Se pensiamo agli chef che affollano i programmi televisivi di food, quello che, molto probabilmente piace maggiormente al [...]
KITCHEN LOVERS / 0 Comments / 287 View

Tonino Cannavacciuolo apre a Torino

Lug 24 / 2017 12:41PM

Lo chef inaugura un locale più informale nel capoluogo sabaudo

chef, bistrot, torino

Se pensiamo agli chef che affollano i programmi televisivi di food, quello che, molto probabilmente piace maggiormente al pubblico è Antonino Cannavacciuolo che, in queste ha appena inaugurato il suo Bistrot a Torino.

A pochi metri dalla Gran Madre, Cannavacciuolo ha aperto il suo nuovo Bistrot ispirato al modello già inagurato a Novara dove lo chef ha trasformato il vecchio bar del teatro Coccia in un un punto di riferimento per gastro-lovers, più informale. Ma è a Torino in un palazzo di fine Ottocento in via Cosmo che lo chef campano ha concentrato i suoi sforzi – sembra, peraltro, seguendo i precetti del feng shui e ponendo molta attenzione alla parte acustica -.

Il menu

Il nuovo locale si articola in più sale e propone una 50 di coperti – i prezzi oscillano tra i 18 e i 30 euro a piatto – e propone a battuta di fassona piemontese con melanzane con pomodoro e colatura di provola; il classico tonno vitellato con maionese di bottarga, il polpo alla Luciana. Ma anche spaghetto di Gragnano ai sapori di mare e riso Carnaroli aglio, olio e bottarga;  Triglia alla pizzaiola. Il locale è aperto a pranzo e cena, con aperitivo (12.30-15, 19-23), dal lunedì al sabato. La chiusura settimanale cade la domenica.

Iscriviti alla newsletter per gli ultimi aggiornamenti