Vladimir Luxuria ha fatto dietrofront, chiedendo scusa ad Asia Argento dopo che, nella puntata di #cartabianca andata in onda [...]
/ 0 Comments / 494 View

Vladimir Luxuria chiede scusa ad Asia Argento: per una volta vincono le donne

Dic 18 / 2017 4:45PM

La paladina dei diritti LGBT torna sui suoi passi e chiede scusa

Vladimir Luxuria ha fatto dietrofront, chiedendo scusa ad Asia Argento dopo che, nella puntata di #cartabianca andata in onda nei giorni scorsi, aveva ribadito le accuse di essere una bugiarda all’attrice romana. Quello che era saltato subito all’occhio era un atteggiamento in contrasto con le battaglie di Luxuria a favore del riconoscimento dei diritti LGBT. Un livore, che sembrava, persino personale, lo stesso che ha colpito molti dei commentatori da bar sport 2.0 sui social. Chi mi segue anche lì, conosce la mia posizione:

bisogna lavorare per abbattere la cultura misogina che affligge uomini e – peggio ancora – donne.

E Luxuria aveva, nella trasmissione, indossato gli occhiali misogini per tutto il tempo. Però, da donna intelligente e coraggiosa, non solo ha cambiato idea, ma, con fairplay – qualità che ahimé manca a molti – e audacia lo ha anche ammesso davanti a tutti, rischiando, chiaramente – come il peggio della rete spesso mostra – di ricevere pomodori virtuali in faccia. Ma è proprio per questa ragione che ha vinto e che hanno vinto entrambe:

le donne possono sbagliare, ma se capiscono e tornano sui propri passi sancendo alleanze e non divisioni, vincono.

Ed è questo l’augurio che faccio alle donne:

UNITEVI, c’è ancora molto da fare (V.M)

Iscriviti alla newsletter per gli ultimi aggiornamenti