Il cerchietto è quel tipo di accessorio che ha sempre vissuto, nei tempi, di grandi ritorni di moda; Bluetiful, il marchio [...]
FASHION/STYLE / 0 Comments / 394 View

Bluetiful, il cerchietto che “incorona” le donne glam

Gen 15 / 2019 6:00AM

L’accessorio che non deve mancare dal guardaroba di una donna

Il cerchietto è quel tipo di accessorio che ha sempre vissuto, nei tempi, di grandi ritorni di moda; Bluetiful, il marchio creato da due designer di prodotto, lo ha rispolverato, dandogli una rinnovata identità, trasformandolo in un vero e proprio oggetto feticcio. La ragione è molto semplice – apparentemente -: questo cerchietto, oltre a contenere – un tempo si sarebbe detto, dignitosamente – le acconciature, dando ordine ai capelli, incorona letteralmente la testa delle signore, dando un contegno regale, ma contemporaneo. VM- MAG ha intervistato le due fondatrici (Marta e Martina):
1) Quando e come è nato il vostro marchio?
Il progetto è nato a Milano, la città dove ci siamo conosciute e dove
siamo cresciute, dalla volontà di unire amicizia e passioni. La nostra
prima collezione (essential collection) è stata lanciata ad aprile 2017
in occasione della Milano Design Week.
Bluetiful Milano è un giovane brand dal gusto fresco e colorato che
strizza l’occhio ad atmosfere del passato.

2) Mi raccontate qualche cosa di voi? Chi siete, cosa fate, che 
formazione avete e che sogni avevate prima di iniziare questa avventura?

Siamo Marta e Martina, di formazione entrambe Designer di Prodotto.
Oltre al mondo del Design siamo sempre state affascinate
dall’architettura in tutte le sue forme e dall’arte, in particolare dal
magnetismo dei ritratti/dipinti classici in cui la donna è rappresentata
in modo così angelico e intoccabile. Allo stesso modo, ci attraevano le
raffigurazioni della dama/cortigiana rinascimentale. I capelli e gli
accessori ad essi applicati sono  l’epiteto dell’immagine femminile di
ispirazione divina, ma anche della femme fatale.

3) Perché cerchietti?

Ecco perché non potevamo mancare l’opportunità di progettare un oggetto
evocativo prendendo ispirazione sia dal copricapo della cortigiana
rinascimentale, che dall’aureola delle rappresentazioni divine.
Qui nasce la nostra ricercata linea di cerchietti che vivacizzano
l’immagine della donzella contemporanea.
Oggetti iconici, attraenti, ornamentali, proprio come un’opera d’arte,
che impreziosiscono e incorniciano il volto.
Il cerchietto diventando voluminoso ed imbottito crea una naturale forma
ad arco, restituendogli una dimensione di oggetto architettonico/di
design, come elemento ben presente nello spazio.
Amiamo impostare i nostri progetti in uno scenario sofisticato: un mix
di ambientazioni storiche e nuove tendenze con un tocco di stravaganza.
Ogni pezzo delle nostre collezioni è prodotto a mano in Italia da
meticolose artigiane fiorentine.

4) Che tipo di donna è in target con il marchio?

Chi si rivede in #bluetiful è sicuramente uno spirito consapevole, determinato e libero.
5) dove vengono realizzati? Sono fatti a mano?
Tutti i nostri cerchietti
sono fatti a mano dall’inizio alla fine in Italia dalle sapienti mani
delle nostre artigiane. Per questo non sono mai esattamente identici
l’uno all’altro, ma sono estremamente curati nei dettagli e nella scelta
dei tessuti. Questo ci permette anche di realizzare prodotto
personalizzati.

.

6) Fate solo cerchietti o pensate di fare altro?


Speriamo di riuscire a lanciare presto le nuove collezioni di oggetti
Bluetiful che già sono in elaborazione. Mentre continua la nostra
ricerca materiali e finiture per migliorare il nostre pezzo lancio, il
cerchietto. Il velluto è un materiale che rapisce. Non ci stanchiamo mai
di acquistare nuovi colori e fare nuove prove.
Vediamo #bluetiful non solo come un brand ma un progetto fluttuante che
ci rappresenta. Speriamo che in futuro diventi il mezzo per descriverci
e per collaborare con realtà diverse. Siamo aperte e entusiaste a nuove
possibili #bluetiful declinazioni.
Intanto continuiamo a collezionare idee e inspirazioni navigando nel
passato attraverso i mezzi del futuro.
Cerchiamo oggetti iconici e fuori dagli standard, con una storia da
raccontare.

7) quali saranno le novità della prossima stagione?


Sicuramente il nostro cerchietto imbottito in raso di seta declinato in
fantastici colori primavera/estate. (Viviana Musumeci)
Please follow and like us:
0

Iscriviti alla newsletter per gli ultimi aggiornamenti

Enjoy this blog? Please spread the word :)