Follow my blog with Bloglovin (intervista a cura di Melania Perri) Oggi è un giorno speciale per Micol Fontana, e non solo [...]
/ 0 Comments / 1768 View

L’intervista MICOL FONTANA COMPIE 100 ANNI

Nov 08 / 2013 6:00AM

Follow my blog with Bloglovin

(intervista a cura di Melania Perri)

Oggi è un giorno speciale per Micol Fontana, e non solo per lei, ma anche per la storia della moda italiana per cui la stilista ha rappresentato molto. Il Comune di Roma le renderà omaggio presso i Musei Capitolini, occasione unica nella quale sarà presentata una rosa a lei dedicata, realizzata dai vivai Barni di Pistoia. Micol Fontana, insieme alle sue sorelle Giovanna e Zoe diedero vita ad un sogno oltre che una sartoria, motivo per il quale nel 1994 fu istituita una Fondazione, che si occupa di raccogliere tutte le splendide creazioni realizzate nel corso degli anni.

VM-MAG ha intervistato Micol Fontana:

Rispetto a quello che stiamo vivendo oggi in termini di crisi economica, che ricordi ha lei signora Micol dei suoi primi passi nel mondo della moda?

Niente è paragonabile alla fine degli anni ’30 e ai primi ’40 con una guerra in corso e un dopoguerra tutto da ricostruire ma pieno di speranze.

Cosa ha significato per lei lavorare con le sue sorelle?

La famiglia è stata la grande forza sia dal punto vista umano sia dal punto di vista lavorativo. Anche in questa data meravigliosa le mie sorelle mi sono vicine.

Come le sembra cambiata la moda rispetto agli anni passati?

Come sempre è di moda ciò che dona. Ieri come oggi!

Chi sono le dive che ha vestito e quale ricorda con maggiore simpatia ed amicizia?

Tutte le dive sono innanzitutto delle donne e per amarle bisogna comprendere la loro personalità e ciò che vogliono esprimere. Io le ho amate tutte, soprattutto quelle che hanno scelto i nostri vestiti e i nostri consigli.

Che attrice o donna famosa vorrebbe avere oggi come cliente?

Una bella come Ava Gardner, elegante come Grace Kelly, fascinosa come Rita Hayworth, mediterranea come Sophia Loren. Scelga lei….

Che emozione prova nel superare la soglia dei 100 anni?

Nessuna emozione perché ieri ne avevo 99…..

 

Cosa consiglierebbe oggi una giovane aspirante stilista?

Il mio motto e quello delle mie sorelle è sempre stato “lavorare, lavorare, lavorare”. Mi sembra ancora attualissimo e auguro a tutti i giovani di avere un sogno nel cassetto in cui credere.

 

Auguri Micol!

Fondazione_Micol_Fontana,_Roma_2_foto_Amelie_Soffietti

 

Nela fotografia Micol Fontana, Photo courtesy to VM-MAG.com

Nela fotografia Micol Fontana, Photo courtesy to VM-MAG.com

Iscriviti alla newsletter per gli ultimi aggiornamenti

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)